Cercare casa a Londra

Quali sono le cose più importanti da sapere se si vuole cercare casa a Londra? Con questa sezione il nostro sito vuole darvi alcuni consigli riguardo un argomento fondamentale per chi vuole vivere e lavorare a Londra

Diciamo subito, senza voler scoraggiare nessuno, che cercare casa a Londra non è certo la cosa più semplice del mondo. Intanto diciamo subito che, senza lavoro, sarà praticamente impossibile trovare qualcuno che vi affitti un appartamento: i padroni di casa vogliono, giustamente, avere qualche forma di garanzia che l'affittuario sia effettivamente in grado di pagare la rata dell'affitto.

Detto questo, particolare non da poco, cerchiamo di indicare i passi più importanti per cercare casa a Londra. Un consiglio che ci sentiamo di darvi è di non cercare casa dall'Italia; semmai è meglio cercare di organizzarsi per trascorrere un periodo in ostello o in qualche economico b&b e cercare direttamente da Londra. Perché vi diamo questo consiglio? Perché, come potete immaginare, il mercato degli affitti londinese è piuttosto agguerrito (viste le richieste) è questo può portare qualche furbo ad approfittarne. Se cercate dall'Italia sareste costretti a fidarvi di qualche foto (che potrebbe non essere veritiera) o di qualche valutazione non in linea con il reale valore di mercato.

Un altro motivo per cui la ricerca di una casa è meglio avvenga direttamente da Londra è anche una questione logistica: è l'unico modo per capire davvero in che zona vi trovate, quali mezzi pubblici la servono, quali negozi avete vicino e altre informazioni utili che potete ricavare solo se vedete con i vostri occhi il luogo. Particolare non secondario, se sapete esattamente qual è la zona in cui pensate di aver individuato la vostra casa sarete anche in grado di capire quanto dista davvero dal luogo in cui lavorate.

Sia chiaro che questo non significa che internet non debba essere usato: la rete è comunque un mezzo utilissimo a patto che lo si sappia usare, interpretare e che, soprattutto, non resti l'unico canale di ricerca.

Non disdegnate, almeno all'inizio, la soluzione di condividere una casa con altre persone. Solitamente per chi arriva in città e trova un lavoretto senza eccessive pretese, questa è spesso la soluzione migliore almeno all'inizio. Vi segnaliamo alcuni dei siti in cui fare ricerche per stanze e prezzi
- www.airbnb.com
- www.lavorarealondra.com
- www.naea.co.uk
- www.ukpropertysho.co.uk

Per cercare soluzioni diverse da quelle di una camera in una casa in condivisione, consigliamo i siti
www.findproperty.com www.rightmove.co.uk

Una volta individuata la casa che fa per voi (se state usando il sistema del fai da te) è mettere subito in chiaro alcune cose con l'eventuale padrone di casa; tanto per cominciare rifiutate sempre gli affitti in nero perché per voi avere qualcosa di scritto sarà essenziale, sia con il vostro datore di lavoro sia, per esempio, per aprire un conto in banca. Oltre a ciò ci sono alcune cose che sarebbe utile chiarire subito, tipo:
- ogni quanto tempo il padrone di casa vuole essere pagato
- il pagamento deve essere in contanti o come
- che caparra bisogna anticipare
- quanto preavviso bisogna dare in caso si voglia lasciare la casa prima degli accordi presi
- se c'è un periodo minimo di soggiorno
- se nella cifra dell'affitto sono comprese anche le spese e, se sì, quali.
Un altro motivo per cui dovete sempre pretendere qualcosa di scritto è che questo è l'unico modo per avere la certezza che chi vi sta affittando la casa sia effettivamente il proprietario: tenete a mente che il problema dei subaffitti a Londra esiste eccome.

Concludiamo questa panoramica sulle cose essenziali per cercare casa a Londra, consigliandovi la lettura di un libro molto interessante: si tratta di "Strano ma Londra" del giornalista Mattia Bernardo Bagnoli. Ve lo consigliamo perché al suo interno vi è una lunga sezione intitolata "Dormire" ricchissima di informazioni sia su affitti, su acquisti di casa o affitti di stanze.



Scrivici se hai domande o richieste su Londra

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento